PROGRAMMA DI VISITE GUIDATE A ROMA (e non solo..)

ARCHEODOMANI presenta un calendario di visite guidate tra le meraviglie archeologiche e storico-artistiche di Roma. I nostri archeologi e storici dell’arte, con cura e passione, vi proporranno un modo diverso per conoscere ed apprezzare la città.

La prenotazione delle visite guidate può essere effettuata contattandoci al 3397786192 o all’indirizzo email archeodomani@gmail.com

PROGRAMMA VISITE GUIDATE GENNAIO-GIUGNO 2017

Aula Ottagona Terme di Diocleziano Visite Guidate Roma ArcheodomaniGiovedì 26 Gennaio  – “Giovedì d’Archeologia”: L’Aula Ottagona delle Terme di Diocleziano & la Mostra Marte incontri ravvicinati con il pianeta rosso. In occasione dell’esposizione organizzata dall’ASI Agenzia Spaziale Italiana, sarà possibile visitare l’Aula Ottagona delle Terme di Diocleziano. Solitamente chiusa al pubblico, l’Aula è stata interpretata, grazie ad attestazioni Cinquecentesche, come un frigidario per abluzioni. La mostra ospitata all’interno unisce, con un coerente filo conduttore, il passato di Roma alla futura colonizzazione del Pianeta Rosso. Appuntamento: Piazza della Repubblica (davanti alla Basilica di Santa Maria degli Angeli) – Orario: 10.30 – Costo: 5,00€ (ingresso alla Mostra Gratuito).

GIOVEDI’ 16 FEBBRAIO. “Giovedì al Museo”: I Musei Capitolini. Il museo pubblico più antico del mondo, fondato nel 1471 da Sisto IV con la donazione al popolo romano dei grandi bronzi lateranensi, si articola nei due edifici, Palazzo dei Conservatori e Palazzo Nuovo, che si affacciano sulla michelangiolesca Piazza del Campidoglio. Le collezioni hanno uno stretto legame con la città di Roma, da cui proviene la maggior parte delle opere (tra cui le celebri statue della Venere capitolina, di Marc’Aurelio, del Galata morente). Ed è proprio grazie a questi capolavori dell’arte antica che, nel corso della visita, sarà possibile ripercorrere la storia e l’evoluzione artistica dell’epoca classica. Appuntamento: Piazza del Campidoglio – Orario: 9.30 – Costo: 5,00€ (+ noleggio auricolari 1,50€ e biglietto di ingresso).

Tour archeodomani visite guidate via appia cecilia metellaSabato 18 febbraio: Vita & Morte sull’Appia Antica. Il Circo di Massenzio, la Tomba di Romolo, Il Mausoleo di Cecilia Metella e il Castrum Caetani. I resti delle tombe monumentali, degli imponenti mausolei dinastici, delle sfarzose ville suburbane e delle maestose proprietà imperiali che tutt’oggi si stagliano lungo il percorso della più famosa delle antiche strade romane, costruita nel 312 a.C. dal censore Appio Claudio Cieco, ci consentono di vestire i panni di quei viaggiatori viaggiatori che, nell’antichità, entravano a Roma tra spettacolari scenografie di vita e di morte. Appuntamento: Via Appia Antica (angolo vicolo della Basilica) – Orario: 14.00 – Costo: 6,00€ + biglietto di ingresso)

Chiesa-di-San-Lorenzo-in-Miranda visite guidate roma archeodomaniSabato 11 Marzo – Evento Speciale – Apertura straordinaria della Chiesa di San Lorenzo de’ Speziali in Miranda. La chiesa di San Lorenzo de’ Speziali in Miranda, esempio unico di accostamento tra architettura classica e forme rinascimentali-barocche, torna ad essere visitabile con una serie di aperture straordinarie. Realizzata nel Foro Romano, nel tempio di Antonino e Faustina, sul luogo tradizionalmente  indicato come quello della condanna di San Lorenzo al martirio, è inserita magistralmente nella cornice romana. Nelle suggestive vedute del foro romano che si potranno godere durante la visita, nei resti dell’antico tempio, nelle architetture seicentesche, nei dipinti custoditi all’interno (tra cui il Martirio di San Lorenzo di Pietro da Cortona) si fondono in modo unico il barocco e il mondo antico. Appuntamento: Largo Corrado Ricci (incrocio con via Cavour) – Orario: 15.30 – Costo: 13,00€ (comprensivo di visita guidata, prenotazione, ingressi ed apertura straordinaria alla Chiesa si San Lorenzo in Miranda).

Giovedi 16 Marzo – “Giovedì d’Archeologia”: I Mercati di Traiano. Una geniale opera architettonica, distribuita su più livelli, incassata nella collina del Quirinale. Il complesso architettonico voluto da Traiano, che ne affidò la realizzazione al genio architettonico di Apollodoro da Damasco, domina sui sottostanti fori. Nonostante sia da sempre conosciuto come un antico “centro commerciale” , recenti studi hanno permesso di interpretarne alcuni spazi come uffici amministrativi dell’imperatore. Appuntamento: Via Quattro Novembre, 94 (davanti all’ingresso) – Orario: 10.30 – Costo: 6,00€ (+ biglietto di ingresso).

Area Archeologica Circo Massimo Torre della Moletta visite guidate roma archeodomaniDomenica 9 Aprile – L’area archeologica del Circo Massimo e la Torre della Moletta. Con i suoi 600 metri di lunghezza e 140 di larghezza, il Circo Massimo è considerato la più grande struttura per spettacoli costruita dall’uomo. Fin dall’età regia in questa zona si sono svolte manifestazioni pubbliche di ogni genere: competizioni ippiche, cacce, rappresentazioni teatrali, esecuzioni, processioni religiose e trionfali. Con la recente inaugurazione degli scavi sono finalmente accessibili i resti delle gallerie  di ingresso alle gradinate, delle latrine e delle tabernae che si aprivano lungo i basoli della strada esterna al Circo. L’intervento di riqualificazione dell’area ha interessato anche la medievale Torre della Moletta (realizzata nel XII secolo) da cui si potrà godere di una spettacolare vista sull’area archeologicaAppuntamento: Piazza di Porta Capena – Orario: 9.30 – Costo: 6,00€ (+ biglietto di ingresso).

Roma_EUR_Colonnato_MCR_BWSabato 15 Aprile – L’EUR. L’architettura “antica” della seconda Roma. Percorrere gli ampi viali dell’EUR è sempre un’esperienza di grande suggestione, che offre un incontro architettonico unico tra l’ispirazione della Roma classica e la creatività della prime metà del Novecento. Pur se considerato un’utopia urbanistica, sospesa tra spazio espositivo e centro polifunzionale, nato come complesso monumentale all’ideologia del Ventennio, l’EUR è – e rimane – uno dei luoghi più importanti dell’architettura moderna. Appuntamento: Via Ciro il Grande (davanti al Salone delle Fontane) – Orario: 15.30 – Costo: 6,00€.

coppedè visite guidate roma archeodomaniGiovedì 20 Aprile – “Giovedì d’Architettura”: Il Quartiere CoppedèUn angolo di Roma dalle fattezze inaspettate e bizzarre, un fantastico miscuglio di Liberty, Decò, con infiltrazioni di arte greca, gotica, barocca e addirittura medievale, realizzato tra il 1913 e il 1926 dall’eclettico architetto Gino Coppedè. La visita a questo incredibile “pastiche” di linguaggi architettonici, si articola intorno a piazza Mincio con la sua Fontana delle Rane. Ma passeggiare per il quartiere consente anche di rivedere le scene più famose di numerosi film: Dario Argento lo ha scelto come location per “Inferno” e “L’uccello dalle piume di cristallo”, Francesco Barilli vi ha girato alcune scene de “Il profumo della signora in nero”, così come Nando Cicero per “Ultimo tango a Zagarolo” e Nanni Loy per “L’Audace colpo dei soliti ignoti”. Appuntamento: Piazza Mincio – Orario: 10.30 – Costo: 6,00€.

Portonaccio veio visite guidate roma archeodomaniDomenica 14 Maggio – L’antica Città di Veio e il santuario di Portonaccio. L’antica città etrusca di Veio sorgeva su un altopiano di forma triangolare lambito da due fiumi, caratterizzata da una cinta muraria in blocchi di tufo, un poderoso aggere e case in muratura (a questa fase appartiene il cosiddetto Santuario di Portinaio e la celebre decorazione attribuita alla bottega di Vulca). Conquistata definitivamente da Roma per mano del dittatore Furio Camillo, Veio fu annessa allo stato romano diventando prima colonia e, con Augusto, municipio. Successivamente, in epoca medievale sul territorio veiente nascerà il borgo di Isola Farnese. Appuntamento: Isola Farnese, via della Riserva Campetti – Orario: 10.30 – Costo: 6,00€ (+ biglietto di ingresso all’area archeologica).

Santa maria in Falleri visite guidate roma archeodomaniDomenica 21 Maggio: L’Abbazia di Santa Maria in Falleri e l’antica Falerii Novi. L’Abbazia cistercense di Santa Maria in Falleri, venne edificata a partire dalla seconda metà del XII secolo da monaci provenienti dalla Francia. L’edificio religioso, si integra perfettamente con l’ambiente circostante caratterizzato dalla possente cinta muraria, in gran parte conservata, dell’ antica città falisco-romana di Falerii Novi, fondata nel 241 a.C. Il visitatore rimarrà sorpreso già all’inizio del percorso, entrando dalla monumentale Porta di Giove, uno dei nove accessi alla città rimasto in uso fino ai giorni nostri. Appuntamento: Località Faleri, Fabrica di Roma – Orario: 10 – Costo 6,00€ (+ biglietto di ingresso all’area archeologica).

Sabato 27 Maggio – Archeologia & Storia in Viaggio: Il Miglio Sacro di Napoli. Le Catacombe di San Gaudioso e di San Gennaro, il Cimitero delle Fontanelle e il Rione Sanità. Percorrere il “Miglio Sacro” significa andare alla scoperta del Rione Sanità, centro e fulcro della cultura napoletana, quartiere che ha visto abitare tutti i popoli, e dove un tempo passavano in carrozza papi, re e cardinali. Un quartiere che può vantare una storia millenaria da raccontare ancora oggi ai visitatori attraverso le sue opere, l’arte, le architetture, i suoi tesori. Contattateci all’indirizzo email archeodomani@gmail.com per avere tutte le informazioni sull’escursione!

Giovedì 8 Giugno – Archeologia e Storia in Viaggio: Spoleto. La Rocca, il Ponte delle Torri, il Duomo, la Porta di Annibale, la domus sotterranea, il complesso dell’Anfiteatro. Una giornata tra natura, arte e archeologia nella città umbra che ha affascinato gli artisti di ogni epoca. Carducci e D’Annunzio utilizzarono la loro poesia per decantare le bellezze del paesaggio; pittori come Turner, Peticolas o Lund schizzarono nei loro taccuini suggestivi paesaggi e vedute di questa città. E così come l’intenso sapore dei piatti tipici catturerà la gola di chiunque, le sue gemme d’architettura sedurranno gli occhi anche del turista meno attratto dall’arte. Contattateci all’indirizzo email archeodomani@gmail.com per avere tutte le informazioni sull’escursione!

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

+39 3397786192 o all’indirizzo email archeodomani@gmail.com

N.B. Per partecipare alle visite guidate e alle escursioni è richiesta la prenotazione (telefonica o tramite email). I dati trasmessi saranno trattati nel rispetto della legge 675/96 e del D.Lgs 196/03 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Qualora non dovessimo raggiungere il numero minimo di persone fino a 1 giorno prima dell’evento, ci riserviamo il diritto di rimandare la visita previa comunicazione. In caso foste impossibilitati a partecipare vi preghiamo gentilmente di contattarci anche il giorno stesso per disdire la prenotazione.